IN EVIDENZA
Print Friendly, PDF & Email
01.12.1998 - comunicazioni

CONVENZIONE CARIPLO IN FAVORE DELLE IMPRESE ASSOCIATE

CONVENZIONE CARIPLO CONVENZIONE CARIPLO
IN FAVORE DELLE IMPRESE ASSOCIATE

In relazione agli indirizzi assunti dall’A.B.I. sono state stabilite, dopo le variazioni apportate con decorrenza 30/10/1998, nuove condizioni per quanto concerne gli accordi intercorsi tra la CARIPLO ed il Collegio, che si riepilogano nel prospetto qui di seguito pubblicato. Ai fini dell’applicazione della convenzione le imprese associate dovranno presentare agli sportelli CARIPLO una dichiarazione, rilasciata dal Collegio, che attesti l’associazione dell’azienda al Collegio stesso.
CONDIZIONI PREVISTE DAL 30 ottobre 1998

Tassi sui depositi:   
Giacenza libera        1,250%
Giacenza media semestrale non inferiore a 5 milioni                1,750%

Tassi sugli impieghi:
Aperture di credito in c/c         9,625% +1/4
Aperture di credito semplice     9,625% +1/4
Anticipazioni in c/c (s.a.l., fatture, crediti IVA)          9,625% +1/4
Aperture di credito in c/c avvalorate da effetti s.b.f.                8,375% netto
Sconto di portafoglio commerciale           8,375%
Finanziamenti import in lire       8,750% netto
Anticipi export in lire 8,625% netto
Fidejussioni bancarie               0,900%
Fidejussioni per rimborsi anticipi IVA         0,750%
Fidejussioni per rimborsi anticipi IVA
e imposte dirette tramite conto fiscale      1,250%

Valute:
Versamento ass. CARIPLO, circolari, bancari su piazza          GG           1              lav.
Versamenti assegni bancari fuori piazza  GG           3              lav.
Effetti cartacei a scadenza su CARIPLO e su piazza              GG           8              fissi
Effetti cartacei a vista su CARIPLO e su piazza      GG           9              fissi
Effetti cartacei a scadenza fuori piazza   GG           12            fissi
Effetti cartacei a vista fuori piazza           GG           18            fissi
Ri.Ba. su CARIPLO GG           5              lav.
Ri.Ba. su altre banche             GG           7              lav.
Giorni banca sconto                GG           4              fissi

Commissioni e spese:
Commissioni incasso effetti cartacei normalizzati           L. 7.500
Commissioni incasso Ri.Ba. senza esito su CARIPLO                              L. 3.100 (§)
Commissioni incasso Ri.Ba. con esito su CARIPLO                 L. 4.100 (§)
Commissioni incasso Ri.Ba. senza esito su altre banche                         L. 4.100 (§)
Commissioni incasso Ri.Ba. con esito su altre banche
                                L. 6.100 (§)
(§): maggiorazione di L. 1.000 per trasformazione da carta,
       maggiorazione di L. 300 per disposizioni prive
              di codici ABI e CAB

Spese annue di tenuta conto                  L. 60.000
Liquidazione trimestrale conti affidati                        L. 15.000
Penalizzazione per liquidazione trimestrale conti non affidati                    L. 15.000
Spese per addebito assegni                    L. 2.100
Spese per altre operazioni                       L. 2.100 (§)
Rilascio tessera bancomat                       gratuito
Rilascio fascicolo assegni                                                                                     gratuito        
                               
(§): ferme le spese normali previste per le operazioni automatizzate


ANCE Brescia - Riproduzione e utilizzazione riservata ai sensi dell’art. 65 della Legge n. 633/1941