IN EVIDENZA
Print Friendly, PDF & Email
15.10.2010 - sicurezza

SICUREZZA SUL LAVORO – ART. 306 DEL D.LGS N. 81/2008 – ESPOSIZIONE DEI LAVORATORI A VIBRAZIONI – SUPERAMENTO VALORI LIMITE – FINE DEL PERIODO DI DEROGA PER ATTREZZATURE DI LAVORO MESSE A DISPOSIZIONE DEI LAVORATORI ANTERIORMENTE AL 6 LUGLIO 2007

SICUREZZA SUL LAVORO – ART. 306 DEL D.LGS.  N. 81/2008 – ESPOSIZIONE DEI LAVORATORI  A VIBRAZIONI – SUPERAMENTO VALORI LIMITE – FINE DEL PERIODO DI DEROGA PER ATTREZZATURE DI LAVORO MESSE A DISPOSIZIONE DEI LAVORATORI ANTERIORMENTE AL  6 LUGLIO 2007

Le attrezzature di lavoro, messe a disposizione dei lavoratori anteriormente al 6 luglio 2007 e che non permettono il rispetto dei valori limite di esposizione tenuto conto del progresso tecnico e delle misure organizzative messe in atto, con la modifica dell`art. 306 apportata dal decreto correttivo del Testo Unico sulla sicurezza erano state ricomprese in una deroga all`obbligo del rispetto dei valori limite di esposizione a vibrazioni.
Tale deroga era prevista fino al 6 luglio 2010.
Da tale data vige invece l`obbligo del rispetto di tali valori limite di esposizione a vibrazioni anche per le attrezzature piu` obsolete in base al progresso tecnico e per le quali l`adozione di misure organizzative concretamente messe in atto (quali la fornitura di attrezzature accessorie o l`attivazione di programmi di manutenzione o la riprogettazione del luogo di lavoro) non ha consentito il  rispetto di tali valori.


ANCE Brescia - Riproduzione e utilizzazione riservata ai sensi dell’art. 65 della Legge n. 633/1941