Print Friendly, PDF & Email
02.11.2011 - rifiuti

TRASPORTO DEI PROPRI RIFIUTI – MANCATO AGGIORNAMENTO DELL`ISCRIZIONE ALL`ALBO GESTORI AMBIENTALI – CANCELLAZIONE D`UFFICIO

TRASPORTO DEI PROPRI RIFIUTI – MANCATO AGGIORNAMENTO DELL’ISCRIZIONE ALL’ALBO GESTORI AMBIENTALI – CANCELLAZIONE D’UFFICIO
Con deliberazione del Comitato nazionale del 26/10/2011, n.4 recante “Cancellazione dall’Albo per mancato aggiornamento dell’iscrizione ai sensi dell’articolo 212, comma 8, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152, e successive modificazioni e integrazioni”, l’Albo Gestori Ambientali ha previsto la cancellazione d’ufficio, per tutte quelle imprese, titolari di autorizzazione al trasporto in c/proprio che non provvedono ad aggiornare l’iscrizione entro il prossimo 27 dicembre.
Si ricorda che l’art.212 comma 8 prevede che i produttori iniziali di rifiuti non pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto di propri rifiuti, nonché i produttori iniziali di rifiuti pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto dei propri rifiuti in quantità non eccedente trenta chilogrammi o trenta litri/giorno che abbiano effettuato l’iscrizione all’Albo prima del 14 aprile 2008 debbano aggiornare le proprie iscrizioni entro il 27 dicembre 2011.
Al fine di disciplinare la procedura di aggiornamento delle iscrizioni, l’Albo Gestori Ambientali aveva emanato la circolare n.432/albo/pres. del 15/3/2011 con la quale era stato predisposto lo schema di domanda di aggiornamento.
Considerato, inoltre, l’alto numero delle iscrizioni da aggiornare l’Albo aveva previsto che le domande dovessero essere presentate alle sezioni regionali entro il 30 giugno 2011.
Dai dati informalmente acquisiti presso l’Albo risulta che ad oggi, su circa 40.000 autorizzazioni, ne sarebbero state aggiornate circa la metà.
Le imprese che non lo avessero ancora fatto e che volessero presentare per il tramite del Collegio la domanda di aggiornamento (il servizio è gratuito) sono pregate di mettersi in contatto con gli uffici allo 030-399133.

Allegato:

deliberazione del Comitato nazionale del 26/10/2011, n.4


ANCE Brescia - Riproduzione e utilizzazione riservata ai sensi dell’art. 65 della Legge n. 633/1941