IN EVIDENZA
Print Friendly, PDF & Email
29.04.2013 - qualificazione

QUALIFCAZIONE SOA – NUOVO SISTEMA ON LINE DELL’AVCP PER L’EMISSIONE DEI CERTIFICATI DEI LAVORI ESEGUITI ALL’ESTERO

QUALIFCAZIONE SOA – NUOVO SISTEMA ON LINE DELL’AVCP PER L’EMISSIONE DEI CERTIFICATI DEI LAVORI ESEGUITI ALL’ESTERO

Si informa che a partire dal 5 marzo 2013 è disponibile sul portale dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture (Avcp- http://www.avcp.it/portal/public/classic/home) il nuovo sistema per l’emissione dei Certificati di esecuzione di lavori eseguiti in un Paese estero (Celmae).
Come è noto, lo scorso 8 giugno 2011 è entrato in vigore il Decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 207, il cui art. 84, in particolare, dispone sulla qualificazione delle imprese italiane per l’assunzione di lavori pubblici, con particolare riferimento alla certificazione dei lavori eseguiti all’estero.
La nuova diposizione normativa innova le modalità di inserimento dei dati nella banca dati informatizzata degli appalti pubblici, gestita dall’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici (AVCP) per la qual cosa sono coinvolti sia gli Uffici consolari all’estero che la struttura centrale del Ministero degli Affari Esteri.
Le imprese con sede legale in Italia, che hanno effettuato lavorazioni all’estero e intendono usufruire della relativa certificazione ai fini dell’attestazione presso le Società organismi di attestazione (Soa), devono quindi richiedere l’emissione del Celmae ai competenti uffici presso le Rappresentanze diplomatiche italiane negli Stati in cui i lavori sono stati eseguiti.
Il Celmae sarà emesso in forma telematica mediante collegamento con il sistema informatico dell’Autorità e la stampa di tale certificato potrà essere rilasciata, all’impresa richiedente, dagli uffici delle rappresentanze diplomatiche italiane.
Le Soa, all’atto della presentazione della documentazione da parte dell’impresa, verificheranno che le informazioni riportate nella stampa del Certificato di esecuzione di lavori eseguiti in un Paese estero corrispondano con quelle presenti nel sistema informatico dell’Autorità.


ANCE Brescia - Riproduzione e utilizzazione riservata ai sensi dell’art. 65 della Legge n. 633/1941