Print Friendly, PDF & Email
Tel. 030.399133 - Email: info@ancebrescia.it
03.01.2014 - lavori pubblici

SISTEMA AVCPASS PER LA VERIFICA DEI REQUISITI IN SEDE DI GARA – OPERATIVITA’ DAL 1 GENNAIO 2014 – INDICAZIONI AGLI OPERATORI ECONOMICI E ALLE STAZIONI APPALTANTI PER L’UTILIZZO DEL SISTEMA

Si ricorda, come già anticipato, che dallo scorso 1 gennaio 2014 ha preso l’avvio, in regime di obbligatorietà, il sistema AVCPASS nelle modalità previste dalla deliberazione del  Consiglio dell’Autorità n. 111 del 20 dicembre 2012 e s.m.i.
Per i CIG acquisiti a decorrere da tale data, relativi agli affidamenti nei settori ordinari di importo superiore o uguale a  € 40.000, le stazioni appaltanti dovranno eseguire le verifiche dei requisiti  dichiarati dalle imprese in sede di gara esclusivamente attraverso la  Banca dati nazionale dei contratti pubblici, ai sensi  dell’art. 6 bis del D.Lgs. 163/2006 (Codice dei contratti), attraverso il sistema AVCPASS.

Lo scorso 17 dicembre l’AVCP ha emesso un comunicato che forniva alcune indicazioni , peraltro già note, agli operatori economici per l’utilizzo del sistema, sottolineando la necessità da parte di ciascun partecipante alle procedure di gara di presentare in gara appunto un nuovo documento detto PASS dell’Operatore Economico (PassOE).
Per la generazione di tale documento è necessario  che ciascun operatore economico partecipante abbia un proprio amministratore iscritto ed  abilitato ad operare sul sistema AVCPASS OE dell’Autorità con profilo di “Amministratore dell’operatore economico”.
Di norma, l’abilitazione avviene nell’arco di alcuni giorni dalla richiesta.
E’ pertanto onere dell’operatore economico  attivarsi tempestivamente e coerentemente con le scadenze delle procedure di  gara ai fini dell’ottenimento del PassOE. Tale adempimento, in capo agli  operatori economici e cioè alle imprese, è indispensabile per consentire alla stazione appaltante  di eseguire le verifiche dei requisiti con le modalità di cui all’art. 6 bis  del Codice dei contratti, onde evitare possibili esclusioni dalle procedure di  gara.

Nella giornata di giovedì 2 gennaio 2014, l’Avcp ha messo a disposizione di operatori economici e stazioni appaltanti i manuali per l’utilizzo del sistema AVCpass, suddivisi per utenti (operatori economici o stazioni appaltanti) ed argomenti, come di seguito illustrato,di cui peraltro solo i primi 2 interessano l’impresa:

MANUALI UTILIZZO AVCPASS

Manuale Utente – Registrazione e Profilazione Utenti – Versione 1.2 (per entrambi gli utenti)

Manuale AVCpass per l’Operatore economico

Fascicolo Partecipazione

Manuale AVCpass per la Stazione appaltante – Responsabile del procedimento

Accesso Responsabile Procedimento

Gestione Commissione di Gara

Comprova requisiti

Acquisizione Fascicolo di gara post aggiudicazione

Manuale AVCpass per la Stazione appaltante – Responsabile della verifica dei requisiti

Gestione Seduta

Acquisizione Partecipante

Gestione Partecipante

Comprova requisiti

Gestione Graduatoria

Si ricorda che nella sezione Servizi del portale dell’Autorità è presente un’area dedicata alla formazione da cui è possibile accedere a quattro moduli formativi sul sistema AVCpass: Registrazione e profilazione; Delibera n. 111/2012; AVCpass,  nelle due componenti Operatore Economico e Stazione Appaltante. Ogni modulo formativo comprende sessioni basate su tecnologia WBT (Web Based Training), liberamente fruibili.

Tra i servizi on line sono infine disponibili il testo della Deliberazione dello scorso 20 dicembre 2012 aggiornata e la relativa relazione illustrativa.

Gli uffici del Collegio sono a disposizione degli associati a supporto delle modalità operative e applicative richieste del sistema AVCPass, nonché per ogni chiarimento si rendesse necessario.


ANCE Brescia - Riproduzione e utilizzazione riservata ai sensi dell’art. 65 della Legge n. 633/1941