Print Friendly, PDF & Email
Tel. 030.399133 - Email: info@ancebrescia.it
20.02.2014 - lavoro

TUTELA DELLA MATERNITA’ – EX ART. 21 D. LGS. 151/01 – CERTIFICATO MEDICO DI GRAVIDANZA – DATA DEL PRESUNTO PARTO – TERMINE DI INVIO – “DECRETO MILLEPROROGHE” – DECRETO LEGGE N. 150/2013

Si informa che sulla Gazzetta Ufficiale n.304 del 30 dicembre 2013 è stato pubblicato il  Decreto Legge 30 dicembre 2013 n. 150, recante “Proroga di termini previsti da disposizioni legislative” del quale si segnalano, per quanto di interesse, alcune disposizioni introdotte in materia di lavoro.

All’art. 8 recante “proroga dei termini in materia di lavoro e politiche sociali”, è stata prevista la modifica dell’art. 21 del D.Lgs n. 151/2001 ed, in particolare, del comma 1-bis, con l’ampliamento del termine entro il quale il medico del Servizio sanitario nazionale o con esso convenzionato deve inviare, esclusivamente per via telematica, all’Inps il certificato medico di gravidanza indicante la data presunta del parto. Tale termine è passato da 6 a 9 mesi dalla data di entrata in vigore della disposizione stessa.

E’ stata, inoltre, introdotta la modifica del comma 2-ter del suddetto art. 21 prevedendo che tale modalità di comunicazione nonché quella relativa al certificato di parto o di interruzione di gravidanza troveranno applicazione a decorrere dal 270° giorno successivo alla data di entrata in vigore del decreto interministeriale di cui al comma 1-bis e non più dal 90° giorno.


ANCE Brescia - Riproduzione e utilizzazione riservata ai sensi dell’art. 65 della Legge n. 633/1941