IN EVIDENZA
Print Friendly, PDF & Email
Servizio Tecnico
Tel. 030.399133 - Email: info@ancebrescia.it
02.11.2015 - qualificazione

LAVORI PUBBLICI – REQUISITI DI QUALIFICAZIONE SOA RIFERITI AGLI ULTIMI 10 ANNI – SCADENZA DEL REGIME TRANSITORIO IL 31/12/2015

Si informa che il 31 dicembre prossimo è previsto il termine del regime transitorio stabilito dalla normativa in materia di qualificazione Soa per la dimostrazione dei requisiti riferiti agli ultimi 10 anni. In particolare, fino al 31/12/2015, le imprese che sottoscrivono un contratto di qualificazione o di rinnovo con la Soa hanno la possibilità di utilizzare i lavori il cui periodo di esecuzione risulti compreso nei 120 mesi (10 anni) a ritroso dal contratto sottoscritto con la Soa di riferimento e la possibilità di estendere all’ultimo decennio il periodo utile per la dimostrazione del possesso dei requisiti di cifra di affari in lavori, attrezzature tecniche e organico medio.

Tale previsione normativa, nota come “Bonus decennale”, è stata introdotta ancora nella vigenza del D.P.R. n. 34/2000, precedente al D.P.R. 207/2010, con l’inserimento del comma 9-bis all’art. 253 del D. Lgs. 163/2006 (il Codice degli Appalti Pubblici), con successiva modifica e proroga apportata ad agosto 2013 dall’art. 26 del Decreto del Fare (L. 98/2013).

Ad oggi, non si è a conoscenza di una possibile ulteriore proroga di tale regime transitorio in tema di qualificazione delle imprese. Pertanto, dal 2016, dovrebbe tornare vigente il regime ordinario di qualificazione che richiede la dimostrazione di cifra d’affari in lavori, attrezzatura adeguata e organico medio in riferimento agli ultimi 5 anni.

Le imprese che volessero beneficiare ancora del “Bonus decennale” sono invitate a contattare, nel breve tempo, gli uffici dell’Associazione che sono a disposizione per la verifica della situazione in cui versa ciascuna impresa, al fine di valutare l’opportunità di sottoscrivere entro il corrente anno il contratto con la Soa, per non perdere il diritto all’agevolazione in parola.


ANCE Brescia - Riproduzione e utilizzazione riservata ai sensi dell’art. 65 della Legge n. 633/1941