IN EVIDENZA
Print Friendly, PDF & Email
Tel. 030.399133 - Email: info @ ancebrescia.it
25.07.2016 - rifiuti

ATTIVITÀ DI DRAGAGGIO – NUOVE NORME TECNICHE

Per favorire gli interventi di riqualificazione ambientali marittimi nei siti di interesse nazionale (SIN), il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare ha definito i criteri per la definizione dei valori di riferimento specifici di concentrazione degli inquinanti per i materiali risultanti dalle attività di dragaggio.
I criteri sono contenuti nel Decreto dell’8 giugno 2016 pubblicato sulla GU del 23 giugno 2016, n. 145.
Le finalità poste dal provvedimento costituiscono un passo importante per l’attività di bonifica delle aree marittime all’interno dei SIN sia per il rispristino e il mantenimento di idonee condizioni per la funzionalità dei porti sia per garantire adeguati standard di qualità dell’ambiente acquatico e dovrebbero essere in grado di superare almeno una parte delle attuali problematiche che ne hanno rallentato l’esecuzione.


ANCE Brescia - Riproduzione e utilizzazione riservata ai sensi dell’art. 65 della Legge n. 633/1941