IN EVIDENZA
Print Friendly, PDF & Email
Servizio Sindacale – dott. Francesco Zanelli - dott.ssa Sara Zoni
Tel. 030.399133 - Email: francesco.zanelli@ancebrescia.it
07.08.2020 - lavoro

INL – APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE – FORMAZIONE DURANTE LA CASSA INTEGRAZIONE – CONDIZIONI – NOTA 29 LUGLIO 2020, N. 527

Con la nota in commento, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha fornito chiarimenti in ordine alla formazione in modalità e-learning o FAD per i lavoratori con contratto di apprendistato professionalizzante, durante il periodo di CIG.
Al riguardo, l’Ispettorato sottolinea l’impossibilità di far svolgere attività formativa durante il ricorso alla cassa integrazione a zero ore, in quanto, in tale periodo, sia il rapporto di lavoro che il correlato obbligo formativo risultano sospesi.
Per contro, ad avviso dell’Ispettorato, nel caso di una riduzione dell’attività lavorativa, è possibile attivare, ad avviso dell’Ispettorato, la formazione in modalità e-learning o FAD da svolgersi ordinariamente durante le ore di svolgimento dell’attività lavorativa effettiva.
Per completezza, l’Ispettorato ricorda, infine, come l’obbligo formativo potrà essere recuperato e, quindi, assolto nel periodo di proroga dell’apprendistato professionalizzante, disposta dal datore ai sensi dell’art. 2, commi 1 e 4, del d.lgs. n. 148/2015, in forza del quale “… alla ripresa dell’attività lavorativa a seguito di sospensione o riduzione dell’orario di lavoro, il periodo di apprendistato è prorogato in misura equivalente all’ammontare delle ore di integrazione salariale fruite”.

 

Allegato:
Apprendistato – Formazione in CIG – Allegato

 

 


ANCE Brescia - Riproduzione e utilizzazione riservata ai sensi dell’art. 65 della Legge n. 633/1941