Print Friendly, PDF & Email
Servizio Ambientale - referente: rag. Enrico Massardi
Tel. 030.399133 - Email: enrico.massardi@ancebrescia.it
07.10.2021 - rifiuti

ECONOMIA CIRCOLARE – CONSULTAZIONE PUBBLICA SULLA NUOVA STRATEGIA NAZIONALE

Il Ministero per la transizione ecologica ha avviato una consultazione pubblica sulla nuova Strategia nazionale per l’economia circolare (SEC) che durerà fino al prossimo 30 novembre.

Come si legge nel comunicato stampa del Ministero, infatti, si è ritenuto necessario aggiornare le linee strategiche elaborate nel 2017, per renderle coerenti con le nuove sfide globali, garantendo al contempo la più ampia partecipazione nella definizione della nuova strategia attraverso una consultazione pubblica.

L’aggiornamento della Strategia, previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), comprenderà le seguenti misure:

  • un nuovo sistema digitale di tracciabilità dei rifiuti che possa consentire, da un lato, lo sviluppo di un mercato delle materie prime seconde, dall’altro il controllo e la prevenzione di fenomeni di gestione illecita dei rifiuti;
  • lo sviluppo di sistemi di incentivazione fiscale per supportare l’utilizzo di materiali derivanti dalle filiere del recupero;
  • una revisione del sistema di tassazione per rendere il recupero più conveniente dello smaltimento in discarica;
  • la promozione del diritto al riuso e alla riparazione;
  • la riforma dei sistemi di EPR (Extended Producer Responsibility) e dei Consorzi per supportare il raggiungimento degli obiettivi comunitari;
  • il rafforzamento degli strumenti normativi esistenti (legislazione End of Waste, Criteri Ambientali Minimi) e l’applicazione di detti strumenti a settori strategici: costruzioni, tessile, plastiche, RAEE;
  • il supporto allo sviluppo di progetti di simbiosi industriale, anche attraverso strumenti normativi e finanziari.

 

 


ANCE Brescia - Riproduzione e utilizzazione riservata ai sensi dell’art. 65 della Legge n. 633/1941