Print Friendly, PDF & Email
Tel. 030.399133 - Email: info@ancebrescia.it
20.02.2014 - lavoro

MINISTERO DEL LAVORO – COMUNICAZIONI OBBLIGATORIE – DATO “COMPENSO/RETRIBUZIONE” LORDO ANNUO – DECRETO DIRETTORIALE N. 345/2013 – NOTA MINISTERIALE N. 37/2014

Si informa che il Ministero del lavoro, con nota n. 37 del 10 gennaio 2014, ha fornito chiarimenti in merito all’inserimento del dato “retribuzione/compenso” lordo annuo nel modello Unilav, alla luce della pubblicazione sul sito www.cliclavoro.gov.it del Decreto Direttoriale n. 345/2013, riportato in allegato, con cui sono stati aggiornati gli standard del Sistema Informatico sulle comunicazioni obbligatorie.

Il Dicastero ha precisato che tale elemento, in quanto legato alle dinamiche del rapporto di lavoro, è “difficilmente preventivabile ab initio”, e, pertanto, non risulta essenziale ai fini né del controllo sulla corretta instaurazione del rapporto di lavoro né, in generale, del monitoraggio del mercato del lavoro.

Stante l’obbligatorietà della compilazione del relativo campo (sezione “2.2.4 Quadro Inizio”), il dato “retribuzione/compenso” potrà essere riportato in maniera indicativa, tenendo presente, inoltre, che il modello Unilav richiede l’indicazione del Ccnl applicato che di per sé garantisce l’osservanza delle disposizioni sul collocamento di cui all’articolo 9 bis, comma 2, del D.L. n. 510/96.

Si rammenta che gli aggiornamenti sulle comunicazioni obbligatorie sono in vigore dallo scorso 10 gennaio 2014 e che il Ministero del lavoro ha provveduto a diffondere, con la nota ministeriale n. 16522/13, una nuova versione del relativo Vademecum.


ANCE Brescia - Riproduzione e utilizzazione riservata ai sensi dell’art. 65 della Legge n. 633/1941